CUS Unime imbattuto
 

CUS Unime imbattuto

Il CUS Unime strapazza il Roccalumera e mantiene l’imbattibilità

comunicato stampa n° 170 del 4 dicembre2017

Procede senza sosta il cammino vincente il CUS Unime in Serie D. Le ragazze allenate da Valentina Leandri non conoscono battute d’arresto ed anche per la quarta di campionato “passeggiano” sulla Pallavolo Roccalumera e mantengono il primato in classifica.
Il risultato finale recita un netto 3-0 in favore delle universitarie, scese in campo con l’obiettivo di non lasciare punti in palio tra le mura amiche del PalaNebiolo e brave a giocare una gara molto determinata e con un alto tasso di concentrazione. Dall’altra parte le ospiti sanno di affrontare un impegno difficile: uscite malconce dallo scontro casalingo contro Zafferana, le ragazze del Roccalumera scendono in campo con l’obiettivo di dare filo da torcere alle messinesi ma resistono solamente per la parte iniziale di ogni set prima di deporre le armi.

Il CUS sin da subito offre un’ottima prestazione e grazie ad un bel lavoro di squadra sia nella manovra difensiva che offensiva conduce nel punteggio per tutti i tre set di gioco. Nei primi due giochi le ospiti tentano di tenere botta agli alti ritmi imposti dalle padrone di casa ma il risultato testimonia in maniera eloquente la diversità di valori in campo (25-14 e 25-16). Terzo set da incorniciare, infine, per le universitarie abili a concedere solamente 8 punti alle avversarie e chiudere in pochissimi scambi l’incontro.

Sulle ali dell’entusiasmo il CUS Unime è atteso ad un match chiave nel prossimo turno di campionato, quando affronterà in trasferta le ragazze del Nizza, attuale seconda forza della Serie D.

CUS Unime - Pallavolo Roccalumera 3-0 (25-14, 25-16, 25-8)

CUS Unime: Leandri G.1, Maisano G. 2, D’Ovidio C. 4, Savasta M. 7, Venuto G. 9 (k), Falanga M. 10, Salvato S. 11, Arena M. 15, Alibrandi P. 16, Sgambati F.24, Salvatore C. 39, Mindicini N. (L2), Agnosto C. (L1) All. Valentina Leandri

Pallavolo Roccalumera: Caruso S. 1, Gambadoro M.2, Orlando E.3, Abbate A.5, Tamà A.6, Briguglio A. 7, Messina V. 13 (k), Messina A. 15, Lentini S. 17, Orlando R. 21, Puliatti J. 26 Mignani S.4 ( L1), Maccarrone G.10 (L2) All. Giorgianni Giuseppe

Arbitro: Nibali Salvatore

Servizio gestito da Università degli Studi di Messina U.Org. Comunicazione Strategica 
Piazza Pugliatti n°1 98122 Messina tel. 090 6768960 - 090 6768961 

 


CUS Università Messina A.S.D. Cittadella Sportiva Universitaria


Per rendere migliore la tua esperienza il nostro sito utilizza i cookie.
Informazioni