GIOCHI SENZA FRONTIERE 2017

Festa dell'Atleta 2018

Festa dell'Atleta 2018

Vi aspettiamo giovedi 19 luglio 2018, con inizio alle ore 19.30, presso l'Anfiteatro della Cittadella Sportiva Universitaria, per la prima edizione della Festa dell'Atleta, cerimonia di premiazione degli atleti cussini che si sono maggiormente distinti nella stagione 2017/2018.


Ottimo finale per la Serie B di Softball

CUS Unime softball

comunicato stampa n° 113 del 4 luglio 2018

CUS Unime - Softball

Un bel finale e secondo posto in vista per il CUS Unime Softball

Dopo tre vittorie nelle ultime partite della stagione le cussine rimangono in attesa di alcuni turni di recupero che potrebbero assicurare loro il secondo posto finale del torneo di Serie B.

Con tre vittorie di fila si chiude il torneo di Serie B per le ragazze del CUS Unime Softball. Un finale di stagione in crescendo ha fatto cambiare volto ad una prima parte di torneo approcciata in maniera titubante da parte delle giocatrici universitarie, apparse poco consapevoli nelle proprie capacità e, quindi, in campo poco determinate ed incisive. Poco alla volta, però, l’intenso lavoro realizzato di settimana in settimana ha permesso di far emergere tutte le qualità in possesso del gruppo gialloblu, oltreché di collaudare tutti i meccanismi tattici provati e riprovati in allenamento. Nell’ultima parte di stagione la difesa ha concesso veramente poco ed un attacco più attento alle esigenze della squadra più che all’individualismo ha permesso alle ragazze di risultare molto più concrete ed incisive. Bene anche l’inserimento nel gruppo di alcune giovani, che si sono integrate al meglio con le “veterane” e sono riuscite a supportare la squadra nel momento delle difficoltà. Le ultime tre vittorie (contro la Randazzese Baseball/Softball per 15-7 ed il doppio confronto contro l’ASD Paternò baseball, vinto per 15-0 e per 2-1) sono lo specchio di questa crescita di tutto il gruppo, portando il CUS a chiudere la stagione in maniera talmente positiva che, in attesa degli ultimi turni di recupero, potrebbe profilarsi un secondo posto finale nella classifica generale del torneo di serie b. Soddisfatte degli ottimi progressi delle ragazze le due manager cussine, Luisa Colosi ed Emilia Ammirato, consapevoli che il lavoro sul gruppo è la vera chiave di volta per poter ottenere il salto di qualità; certo bisogna ancora migliorare allucini aspetti tecnici e potenziare il parco delle lanciatrici, ruolo difficile che comporta anni di faticosa maturazione, ma questa è, certamente, la strada giusta.

Servizio gestito da Università degli Studi di Messina
U.Org. Comunicazione Strategica
Piazza Pugliatti n°1 98122 Messina
tel. 090 6768960 - 090 6768961


Finale in crescendo per gli Under 12

CUS Unime baseball - Under 12

comunicato stampa n° 112 del 4 luglio 2018

CUS Unime - Baseball

Finale in crescendo per gli under 12 del CUS Unime baseball

I piccoli cussini chiudono il campionato di categoria al terzo posto. Dopo una prima fase di assestamento arrivano le soddisfazioni e, con due vittorie consecutive, si chiude in crescendo. Termina nel migliore dei modi la stagione per i piccoli under 12 del settore Baseball del CUS Unime che, con un entusiasmante finale di stagione in crescendo, riescono a chiudere il campionato di categoria ottenendo un bel terzo posto in classifica generale. Podio raggiunto grazie a due importanti vittorie ottenuti nelle ultime giornate del torneo, a conferma degli evidenti progressi raggiunti dai giovanissimi cussini. Dopo l’assestamento della prima parte di stagione i gialloblu, armati di tanto entusiasmo, hanno cominciato a prendere fiducia e consapevolezza nelle proprie capacità, rendendosi protagonisti di una bella crescita sia sotto il profilo tecnico e tattico ma anche sotto quello emotivo e caratteriale. Entusiasmanti, come detto, le ultime giornate giocate dai piccoli del CUS Unime che hanno portato due vittorie, prima con l’ASD Sagittarius Baseball (11-9) poi contro la Randazzese Baseball (16-11). In entrambi gli incontri prestazione di carattere dei gialloblu che hanno offerto delle prestazioni di qualità sia in fase difensiva che in attacco. Ottimo il lavoro dello staff tecnico guidato dal Manager Luisa Colosi con l’ausilio di Rosi Rinaldi, Alessandra Foti, Alessandro Badolato e Lillo Minutoli; staff coordinato da Emilia Ammirato che rivedremo in campo ad agosto come Manager della nazionale Italiana Under 13 ai Campionati Europei in programma a Collecchio. Un lavoro meticoloso fatto di costanza ed attenzione, che ha trovato una sponda fondamentale nei progetti scuola portati in diversi Istituti Comprensivi cittadini e che hanno coinvolto più di 500 ragazzi e ragazzi ogni anno. Progetti condotti dal coordinatore del settore, Libera Gullotta, con l’obiettivo di rilanciare il settore baseball e softball cuscino partendo proprio dal coinvolgimento dei piccoli e dalla realizzazione di un settore giovanile ben strutturato.

Questi gli atleti della squadra: Barone Pietro, Bonina Andrea, Brigandì Andrea, Cama Gabriel, Caroè Gabriel, De Roma Alessandro, De Roma Emanuele, Di Bella Samuele, Di Pietro Paolo, Magtibay Joana, Musicò Giovanni, Occhino Cristian, Occhiuzzo Marta, Sanfilippo Alessio. Dirigente accompagnatore: Lillo Sanfilippo.

Con questi ultimi impegni si concludono per questa stagione le attività del settore giovanile baseball-softball. Già in programma, comunque, la partecipazione ad alcuni tornei estivi con l’obiettivo di coinvolgere e far divertire i piccoli atleti fino alla ripresa delle attività a settembre.

Servizio gestito da Università degli Studi di Messina 
U.Org. Comunicazione Strategica
Piazza Pugliatti n°1 98122 Messina
tel. 090 6768960 - 090 6768961


Bilancio positivo

CUS Unime - hockey

CUS Unime – Hockey

Per il CUS Unime una stagione positiva dalla quale ripartire

comunicato stampa n° 111 del 2 luglio 2018

Bilancio più che positivo per il settore hockey del CUS Unime che ottiene risultati soddisfacenti sia con la prima squadra che con i piccoli della scuola sportiva. Spignolo: “E’ stata una stagione da incorniciare e dalla quale ripartire con entusiasmo”.

E’ il momento di tirare le somme per il settore hockey del CUS Unime che, terminata un’altra intensa stagione di attività agonistica, può guardare indietro con tanta soddisfazione e, soprattutto, rivolgersi al prossimo futuro con importanti ambizioni. SI è trattato, certamente, di una stagione particolare sotto il profilo delle novità, prima su tutte quella di poter tornare a giocare di fronte al proprio pubblico grazie alla realizzazione del campo polivalente in sintetico all’interno della cittadella sportiva universitaria, struttura sportiva d’eccellenza che ha permesso non solo di giocare nuovamente a Messina le partite di campionato ma anche di concentrare gran parte del movimento hockeystico regionale in riva allo Stretto. Annata, dall’altro lato, altamente soddisfacente e positiva anche dal punto di vista dei risultati e della crescita del settore, come confermato con convinzione dal Responsabile Tecnico del settore hockey del CUS Unime, Giacomo Spignolo: “Quella appena trascorsa è stata, certamente, una stagione da incorniciare, il cui epilogo ci rende soddisfatti ed orgogliosi. Avevamo importanti ambizioni nel campionato di Serie B ma non sempre è facile concretizzarle, tanto più perché ci siamo presentati ai nastri di partenza con un organico profondamente rinnovato ed arricchito dalla presenza di tanti giovanissimi provenienti dal nostro vivaio. Alla fine i risultati ci riempiono di soddisfazione, con il secondo posto in Serie B ed al Round 4 della fase Nazionale di Coppa Italia; ottimo anche il terzo posto raggiunto con la squadra under 16 ed il quinto con gli under 14. Ma la più grande soddisfazione ce l’hanno regalata i piccoli under 12 che hanno centrato un’importante finale regionale cedendo solo all’ultimo alla PGS Don Bosco, un risultato che fa sperare in un cammino lungo e positivo per questi piccoli 2007 2008. In generale abbiamo avuto la conferma di atleti già navigati nella squadra senior come Gigy Spignolo, Andrea Siracusa ed il portiere Marco De Domenico, ma una nota di merito anche ai giovani che si sono integrati al meglio in prima squadra, tra i quali Luca Arena ed Alberto Abate. Tra i più piccoli senza dubbio la copertina è tutta per Davide Arena: un 2007 protagonista di prove importanti sul campo e di tantissimi gol, che avrà modo e tempo di togliersi tante belle soddisfazioni. Non meno importante, inoltre, la convocazione nella Rappresentativa dell’Accademia Nazionale Puglisi di ben 5 cussini (Luca Arena, Daniele Romano, Salvo Auditore, Eligio Cantale e Alberto Abate) che hanno partecipato al torneo internazionale di Malta lo scorso aprile e qualche giorno fa al Contest Nazionale tra le 5 Accademie presenti in Italia. Un grazie particolare, infine, va al CUS Unime: stiamo sviluppando attività sportiva in un contesto nel quale è facile crescere, abbiamo riportato l’hockey giocato a Messina grazie ad un Impianto meraviglioso e questo ci ha permesso di costruire un gruppo di atleti, staff e dirigenti compatto e motivato. Un punto di partenza ottimale, insomma, per poter crescere a vista d’occhio nei prossimi anni”.

Servizio gestito da Università degli Studi di Messina
U.Org. Comunicazione Strategica Piazza Pugliatti n°1 98122 Messina
tel. 090 6768960 - 090 6768961


Benvenuto

Benvenuto

calendar.pngVOLLEY

CUS Unime - Peppe Venuto

CUS Unime - Pallavolo

Il CUS Unime affida l’incarico di Coordinatore Tecnico del settore pallavolo a Peppe Venuto

comunicato stampa n° 110 del 2 luglio 2018

I gialloblu ufficializzano l’importante accordo con il tecnico messinese, un ulteriore salto di qualità per un settore in continua espansione. Entusiasta Venuto: “Inizia per me un nuovo esaltante percorso nella mia città”.

Innesto di alto livello per il CUS Unime che, con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente il proprio settore pallavolo, ufficializza il prestigioso inserimento tra i ranghi tecnici del messinese Peppe Venuto con il ruolo di Coordinatore Tecnico del settore.

Un gradito ritorno in riva allo Stretto per il tecnico messinese dopo una lunga esperienza maturata in provincia con la maglia del Barcellona ‘95 ed i tanti incarichi ricoperti in seno alla Federazione Italiana Pallavolo, occasioni durante le quali si è fatto apprezzare per qualità e competenza su tutto il territorio nazionale.

Soddisfatto per il successo dell’operazione il Responsabile del settore pallavolo cussino, Salvatore De Domenico: “Da tempo inseguivamo una figura serie e competente come Peppe Venuto. Il CUS Unime è in continua espansione e richiede necessariamente la presenza di figure tecniche e dirigenziali dalle spiccate qualità non solo tecniche ma anche e soprattutto morali ed umane. Venuto risponde perfettamente a queste richieste e per questo siamo molto soddisfatti per averlo integrato nella nostra famiglia sportiva. Personalmente ritrovo Peppe a distanza di 15 anni e sono contento di poter tornare a collaborare con lui. Da oggi iniziamo un percorso che, siamo certi, darà ulteriore slancio e qualità al settore pallavolo, da sempre uno dei fiori all’occhiello della compagine universitaria”.

“Inizia per me un nuovo entusiasmante percorso - queste le parole di Peppe Venuto - tornare ad operare a Messina e farlo all’interno di una struttura che è una vera e propria eccellenza sportiva a carattere nazionale è qualcosa di veramente stimolante, una scommessa che non potevo non accettate. Non posso che ringraziare Nino Micali e Salvatore De Domenico per la fiducia che hanno riposto in me, farò di tutto per ricambiarla nel migliore dei modi. Darò il mio contributo - continua Peppe Venuto - ad un settore che è già ben avviato e può contare su dei tecnici di qualità che conosco personalmente e con i quali sarà un piacere collaborare e confrontarsi. L’obiettivo principale - conclude il neo tecnico - sarà quello di aumentare numeri e qualità di un settore giovanile che rappresenti il futuro di una realtà importante come quella del CUS Unime”.

Queste le esperienze pregresse del tecnico messinese.

CURRICULUM TECNICO (CLUB)

1995/1997: GS Mondo Giovane

1997/2000: UNRRA Casas Messina Serie D/F

2000/2001: UNRRA Casas Messina Serie C/F

2001/2002: ASC Azzurra Serie D/F

2002/2003: Planet Service Letojanni Serie B/F

2003/2004: Taormina Celtic Volley Serie B1/F

2004/2009: Pol. Barcellona 95 Serie B2/F

2009/2011: Pol. Santa Lucia del Mela Serie C/F

2011/2015: Pol. Barcellona 95 Serie B2/F

2015/2016: Pol. Barcellona 95 giov./F

2016/2017: Pol. Barcellona 95 Serie D/F

2017/2018: Pol. Barcellona 95 Serie C/F

CURRICULUM TECNICO FEDERALE

1998/2004: Allenatore Rappresentativa Regionale FIPAV Messina

2007/2013: Allenatore Rappresentativa Regionale FIPAV Sicilia

2015/2017: Tecnico Federale Settore Squadre Nazionali FIPAV

CURRICULUM ORGANIZZATIVO

2000/2002: responsabile Settore Scuola e Promozione FIPAV Messina

2004/2007: Responsabile Centro Qualificazione Provinciale FIPAV Messina

2009/2017: Responsabile Centro Qualificazione Regionale - Settore Allenatori

2017/OGGI: Responsabile Settore Scuola e Promozione FIPAV Messina

2017/OGGI: Coordinatore Tecnico Progetto “L’isola che C’è MIUR-FIPAV”

Servizio gestito da Università degli Studi di Messina
U.Org. Comunicazione Strategica
Piazza Pugliatti n°1 98122 Messina
tel. 090 6768960 - 090 6768961


CUS Università Messina A.S.D. Cittadella Sportiva Universitaria