#GSF2017 - I GIOCHI

Novità "Tai-Chi"

Al via un'altra bella novità al CUS Unime, tutta in via promozionale!!!*
Un ciclo di 5 lezioni, che si terranno il sabato mattina, dalle 09.30 alle 11.00, presso lo Stadio del Baseball Primo Nebiolo.

Le lezioni, tenute dal Maestro Nicolò Scuderi, si svolgeranno secondo il calendario che segue:

- Aprile: 6, 13, 20, 17
- Maggio: 4

*Attenzione: l'attività sarà totalmente gratuita. Per poter partecipare è comunque necessario iscriversi al CUS Unime e presentare idonea certificazione medica

 


RESCUE DAY

Rescue Day al CUS Unime

Il CUS Unime informa che il 24 mazro 2019, presso la Cittadella Sportiva Universitaria, si svolgerà il Rescue Day organizzato dalla Federazione Italiana Nuoto.

La sezione Salvamento della FIN, unico ente nazionale accreditato dalla Federazione Internazionale,da sempre impegnata nella divulgazione della cultura della sicurezza in acqua e nella formazione degli assistenti bagnanti per piscina, laghi, fiumi e mare, indice per i giorni 22, 23 e 24 marzo 2019, in concomitanza con la giornata mondiale dell'acuqa, su tutto il territorio nazionale il Rescue Day, un evento formativo capace di coniugare l'aggiornamento degli assistenti bagnanti con la diffusione della cultura della sicurezza in acqua.

Al CUS Unime il Rescue Day si svolgerà il 24 marzo. Orgni Assistente Bagnanti di Messina è invitato a contattare il Coordinatore Locale per qualsiasi informazione (Prof. Sergio Naccari - 393.2424001)  


Al via l'Interscolastico 2019

Torneo interscolastico 2019

Al via il Torneo Interscolastico organizzato dal Cus Unime. Terminata la prima settimana di partite

Anche per il 2019 ha preso il via il Torneo Interscolastico, il classico torneo scolastico organizzato dal CUS Unime e rivolto alle quarte e quinte classi degli istituti Scolastici superiori di Messina e Provincia.

Il torneo è stato aperto nei giorni scorsi dal calcio a 5 maschile, in attesa anche delle gare di volley (maschile e femminile) e di basket maschile, i cui inizi sono previsti per l’ultima settimana di marzo.

Terminata la prima settimana di partite dal calcio a 5 maschile arrivano già i primi verdetti, con tanti gol e soprattutto tanto divertimento tra i partecipanti.

Si è cominciato lunedì scorso (11 marzo) con il match inaugurale tenutosi al PalaNebiolo tra Minutoli (guidato dal Prof. Nicocia) ed Ignatianum (seguito dal Prof. Zappalà). Partita ricchissima di gol ed emozioni con la vittoria finale andata al Minutoli con il risultato di 12-6. In gol per la squadra vincente Di Amico, Brancato, Motta, doppietta per Birbiglia e Arria e cinquina per Cammarata; A segno per l’Ignatianum Fayer, Ferrari (doppietta) e Spinò (tre reti).    

Il secondo incontro di settimana è stato giocato a Barcellona, mercoledì 13 marzo, tra il Medi (guidato dal Prof. Biongo) ed il Fermi (Prof. Genovese). Partita combattuta sino alle ultime battute che si è conclusa con la vittoria di misura per 7-6 in favore dei padroni di casa. A segno per il Medi Sottile, Genovese, melone e 4 volte Garofalo; in gol per il Fermi Isgrò, De Pasquale e 2 volte Piccolo e Fazio.

Chiude la prima settimana di Interscolastico il match disputato ieri mattina (giovedì 14 marzo) a Patti tra Vittorio Emanuele (guidato dal Prof. Isgrò) e Sciascia di Sant’Agata di Militello (seguito dal Prof. Notaro). Al termine di un incontro spettacolare e ricco di gol ed emozioni ad avere la meglio sono stati i ragazzi dello Sciascia di Sant’Agata di Militello per 10-9. In gol per la squadra vincente Collura M., 2 volte Occhiusto, tripletta di Nicolosi e poker di reti per Collura E. A segno per i attesi Busacca, De Luca, doppietta per Corcia e Fagone e tris per Raffaele.

La prima fase del calcio a 5 maschile proseguirà con il match tra Maurolico-Galilei (previsto per lo scorso martedì 12 marzo ma rinviato) e quello tra il Caminiti-Trimarchi di Santa Teresa e l’ITS Antonello.

Spazio, a seguire, con i primi incontri del volley femminile e maschile. In campo femminile saranno in gara il Medi di Barcellona, il Vittorio Emanuele di Patti, lo Sciascia di Sant’Agata di Militello, il Caminiti-Trimarchi di Santa Teresa di Riva ed il Minutoli di Messina. In campo maschile, invece, toccherà a Minutoli di Messina, Caminiti-Trimarchi di Santa Teresa di Riva, Maurolico di Spadafora, Fermi e Medi di Barcellona e Vittorio Emanuele di Patti.

Infine toccherà al basket maschile, con i match tra le messinesi Maurolico ed Antonello, il Medi di Barcellona ed il Vittorio Emanuele di Patti.


Selezioni squadre per i CNU 2019

CUS Unime

Il CUS Unime invita tutti gli studenti iscritti all'Università di Messina a partecipare alle Selzioni per comporre le squadre che parteciperanno alle fasi di qualificazione per i prossimi Campionati Nazionali Universitari.

Questo il calendario delle giornate di selezione:

- Volley femminile mercoledì 27 febbraio dalle 13.00 alle 14.30 (PALANEBIOLO)

- Rugby mercoledì 27 febbraio alle ore 20.00 (Campo di Rugby - SPERONE)

- Volley maschile martedì 5 marzo dalle 13.00 alle 14.30 (PALANEBIOLO)

 

Che cosa sono i CNU? Sono i Campionati Nazionali Universitari organizzati ogni anno dal CUSI (Centro Universitario Sportivo Italiano) e rivolti a tutti i CUS d'Italia in rappresentanza dell'Università di appartenenza. 
Alle selezioni, di conseguenza, potranno partecipare solo gli studenti universitari regolarmente iscritti a Unime per l'anno accademico in corso. 


Bando Erasmus+

Bando Erasmus +

E' stato pubblicato il Bando di mobilità Erasmus+ Studio A.A. 2019-20 verso paesi europei e Svizzera.

Questo il link di riferimento: https://www.unime.it/it/international/evidenza/pubblicazione-bando-l%E2%80%99assegnazione-di-borse-di-mobilit%C3%A0-erasmus-studio-aa-1 

La scadenza per la presentazione delle candidature è il 01 marzo 2019 ore 13.00.

Possono partecipare al Bando:

tutti gli studenti a tempo pieno di UniME, regolarmente iscritti (nella durata normale del CdS) a corsi di Laurea Triennale (I ciclo), Laurea Magistrale/a Ciclo Unico (II ciclo), Dottorato di ricerca (III ciclo), al momento della candidatura (A.A. 2018-19) e per tutta la durata del soggiorno all’estero (A.A. 2019-20),così come indicato nell’art. 2 del Bando.

Ulteriori requisiti obbligatori di accesso al bando sono:

  1. Possedere la competenza linguistica (cfr. Art. 8) richiesta dalle Università Partner in cui si intende effettuare il periodo di mobilità
  2. Non aver già usufruito del numero massimo di mesi di mobilità consentito dal Programma Erasmus+ nel proprio ciclo di studio

Gli studenti troveranno tutte le sedi disponibili nei seguenti allegati:

SEDI PER I e II CICLO: https://www.unime.it/sites/default/files/SMS%2019-20%20-%20Allegato%201a%20-%20Elenco%20Sedi%20Disponibili%20Bando%20Erasmus%2B%20Studio%202019.20%20I%20e%20II%20CICLO.pdf

SEDI PER III CICLO: https://www.unime.it/sites/default/files/SMS%2019-20%20-%20Allegato%201b%20-%20Elenco%20Sedi%20Disponibili%20Bando%20Erasmus%2B%20Studio%202019.20%20III%20CICLO.pdf

Le novità più rilevanti del Bando Erasmus+ per mobilità per studio:

  • Incremento del numero dei posti disponibili: Sono stati siglati più di 30 nuovi accordi con Università straniere per un totale di n. 935 posti disponibili per mobilità per studio: 838 per le lauree triennali, magistrali e a ciclo unico e 97 mobilità per il dottorato di ricerca.
  • Semplificazione delle procedure di presentazione della candidatura: le candidature al bando saranno presentate esclusivamente attraverso piattaforma on-line Esse3 ed è stato predisposto un sistema di verifica delle conoscenze linguistiche presso il Centro Linguistico d’Ateneo (CLAM) per chi non avesse già un certificato linguistico idoneo (vedi bando) ad una tariffa agevolata di 10 euro per le sole spese di gestione per ottenere un’attestazione valida per la partecipazione al Bando Erasmus+. 
  • Maggiori incentivi economici volti a favorire la più ampia partecipazione: UNIME sulla base di un meccanismo incentivante volto a premiare gli studenti più meritevoli (sulla base del CFU ottenuti durante la loro permanenza nell’Università ospitante) erogherà un contributo economico aggiuntivo alla borsa Erasmus. In più, il D.M. del MIUR “Fondo sostegno giovani” mette a disposizione delle mobilità Erasmus una quota importante del proprio budget. In tal modo la borsa di mobilità potrà raggiungere un importo complessivo massimo di 800/850 euro al mese (in base al paese di destinazione).
  • Database Esami Mobilità Studenti Erasmus+ (Vademecum Insegnamenti Riconosciuti):  Al fine di agevolare gli studenti nella scelta delle sedi e nella successiva compilazione del "Learning Agreement" (programma di studio da seguire all'estero), è stato realizzato un database che fornisce, sulla base delle precedenti esperienze di mobilità, un’indicazione di massima sugli insegnamenti che, in base al Corso di studio di appartenenza ed alla Sede estera prescelta, sono stati più frequentemente convalidati ai fini della carriera accademica.  

Per ulteriori info:
Unità Operativa Mobilità Erasmus                                                                                       
Unità Organizzativa Relazioni Internazionali
Università degli Studi di Messina
Orario di apertura al pubblico: Lunedì ore 9.00-13.00, Mercoledì ore 15.00-16.00, Giovedì ore 9.00-13.00
Orario di ricevimento telefonico (helpdesk Bando): Martedì ore 15.00-16.00, Venerdì ore 10.00-12.00
Tel: 090/676 8531-8532 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Mobilità Erasmus+ Studio: http://www.unime.it/it/international/opportunit%C3%A0-allestero/mobilit%C3%A0-erasmus-studio
Accordi Erasmus+ UE: http://www.unime.it/it/international/accordi-network/accordi-erasmus-ue