Calcio

Riunione settore calcio

CIttadella

Il CUS Unime comunica che lunedi 9 settembre 2019, alle ore 18.30 presso l'Anfiteatro della Cittadella Sportiva Universitaria, si svolgerà la riunione di presentazione del Settore Calcio per la stagione sportiva 2019/2020.

Durante la riunione sarà presentato:
- lo Staff che farà parte del settore calcio per la prossima stagione

- il nuovissimo pregetto della Scuola Calcio e dell'Avviamento

- programmazione delle attività sportive 


Ingaggiato Emanuele Manitta

Parisi, Donato, Manitta

Cus Unime: ingaggiato Emanuele Manitta. Prende forma il nuovo progetto calcio

Prende forma il nuovo progetto del settore calcio del Cus Unime focalizzato su una maggiore attenzione rivolta ai più piccoli e sull’avviamento allo sport, puntando ad un nuovo percorso che approfondisca gli sviluppi dell’attività motoria di base e che miri all’eccellenza ed alla qualità dell’attività in età evolutiva.   

Importante acquisizione, quindi, realizzata dal nuovo responsabile del settore calcio cussino Alberto Donato che, con l’obiettivo di sviluppare al meglio il nuovo progetto, ha affiancato al confermassimo coordinatore tecnico Alessandro Parisi l’importante figura di Emanuele Manitta il quale, oltre ad assumere il ruolo di preparatore dei portieri, ricoprirà il nuovo e fondamentale incarico di coordinatore responsabile della scuola calcio per le attività motorie.

Dopo una lunga carriera tra i massimi campionati di calcio, durante la quale è passato più volte da Messina e dove si è distinto come uno tra gli estremi difensori piu amati e con il migliore rendimento tra i pali della squadra peloritana (189 presenze e 152 gol subiti), il portiere nativo di Caltagirone ha ormai da anni intrapreso la carriera da allenatore ed ha perfezionato la formazione universitaria conseguendo la Laurea presso la Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Messina e diventando Docente del Corso di Laurea di Scienze Motorie presso la stessa Università.

L’inserimento della figura di Manitta da parte del Cus Unime, dunque, è funzionale alla crescita del settore giovanile, puntando ad un nuovo percorso che segua con attenzione gli sviluppi dell’attività motoria di base, finalizzato a costruire meccanismi di eccellenza e qualità per l’attività dell’età evolutiva.

A breve inoltre il settore calcio del Cus Unime, a completamento del progetto organizzativo, organizzerà due stage di selezione per la formazione di due squadre di categoria giovanissimi ed allievi provinciali che sin dalla prossima stagione prenderanno parte ai campionati federali.


Final Four Coppa Italia

Final Four Coppa Italia Calcio a 5 femminile

Sabato e Domenica per il Cus Unime Final Four di Coppa Italia di Calcio a 5 femminile girone siciliano

Per gli amanti del fustal riflettori puntati sul PalaNebiolo dove, tra sabato 26 e domenica 27 gennaio, andrà in scena la Final Four di Coppa Italia di calcio a 5 femminile del girone siciliano, un evento di livello assoluto che per la prima volta sarà ospitato in riva allo Stretto.

Quattro le formazioni che saranno impegnate sul parquet dello splendido Impianto universitario di Contrada Conca d’Oro. Oltre alle padrone di casa del CUS Unime si contenderanno l’ambito primato isolano il Castellammare, il San Lorenzo e la Meta Catania. Per le cussine il primo impegno è programmato per sabato alle ore 21.00, quando sfideranno le catanesi nella seconda delle due semifinali; la prima, invece, si giocherà alle ore 18.00 tra Castellammare e San Lorenzo. Alle rispettive vincenti delle due semifinali toccherà sfidarsi per la vittoria finale domenica alle 18.30.

“Siamo contente di poter ospitare e giocare a casa nostra un evento cosi importante - commenta il tecnico delle universitaria, Tiziana Impoco - Giochiamo davanti al nostro pubblico e quindi abbiamo tanta voglia di fare bene. Non sarà affatto semplice, però: affrontiamo delle ottime squadre e dovremo essere brave a capitalizzare tutte le occasioni che ci capiteranno e farci trovare sempre pronte. Noi siamo pronte, cresciamo di partita in partita e sono certa che faremo bene ed assisteremo ad una gran bella partita”.

Superata la Final Four riprenderà regolarmente il campionato di Serie C per le cussine, impegnate domenica 3 febbraio a Venetico nel derby contro il Tirrenia Calcio.


CUS Università Messina A.S.D. Cittadella Sportiva Universitaria

P.IVA 03286290832 - Cod. Fisc. 97111390833