Attività sportive

Entusiasmo Special Needs!

Si è conclusa con grande allegria la stagione sportiva Special Needs che ancora una volta mira ad unico obiettivo comune: sperimentare e apprezzare la passione per lo sport insieme.

La pandemia non ha fermato la voglia dei nostri ragazzi di riprendere le attività di nuoto, ginnastica artistica, equitazione, tiro con l'arco, ginnastica motoria di base. Garantita la riapertura delle strutture, nel rispetto delle norme igienico sanitarie, sono dunque proseguiti i percorsi sportivi intrapresi all'inizio della stagione. La ripresa è stata accolta dagli utenti e dalle loro famiglie con gioia e voglia di spensieratezza.

"Il gradimento delle attività proposte ci inducono a voler offrire sempre maggiori opportunità - analizza la Coordinatrice del settore Special Needs, Marika Margiota - e dare la possibilità ad un numero sempre più ampio di ragazzi di accedere allo sport e godere di tutti i benefici che ne derivano. Ci impegneremo a partecipare a progetti specifici che consentano di coinvolgere le istituzioni dislocate nel territorio, università e scuole, con lo scopo di proporre lo sport e il movimento nella vita di ogni individuo. Con questi propositi si aprirà la nuova stagione sportiva: le attività riprenderanno il prossimo settembre con l'entusiasmo di sempre"