Volley

Debutto amaro

Debutto amaro

calendar.pngVOLLEY

CUS Unime Volley

Debutto amaro per il Cus Unime in Serie C

A Nizza le cussine perdono 3-1 ed iniziano con il piede sbagliato il torneo di Serie C. Sabato prossimo prima in casa contro il Messana Tremonti.

Stecca l’esordio il Cus Unime e torna dall’insidiosa trasferta di Nizza con una sconfitta per 3-1 contro le padrone di casa dell’OT Services.

Partono con il piglio giusto le cussine che per i primi due set riescono a giocarsela alla pari contro le quotate giocatrici di casa giocando una buona pallavolo e rimanendo sempre concentrate. Dopo aver ceduto il primo parziale di gioco con l’onore delle armi (25-19), le gialloblu rialzano prontamente la testa nel secondo set e, con una pallavolo di ottimo livello, riescono a strappare il game alle ragazze di casa (19-25). All’inizio del terzo set, dopo un blackout dell’impianti elettrico, si spegne la luce anche per Agosto e compagne che non riescono a controbattere a dovere agli attacchi casalinghi e permettono all’OT Services poco alla volta di costruire il proprio vantaggio sino al 3-1 finale.

Per il Cus Unime è il momento di lasciarsi la sconfitta alle spalle e di ripartire dall’ottima prova dei primi de sets. L’obiettivo è quello di trovare la prima vittoria stagionale già dal prossimo incontro, in programma sabato 3 novembre tra le mura amiche del PalaNebiolo , alle ore 19.00, contro la Messana Tremonti, vincitrice nel match d’esordio casalingo contro l’ASD Volley ’96 per 3-2.

OT Services - Cus Unime: 1-3 (25-19, 19-25, 25-13, 25-15)


Pronte all'esordio

Pronte all'esordio

calendar.pngVOLLEY

CUS Unime Pallavolo

Il CUS Unime pronto all’esordio in Serie C

Tutto pronto per le pallavoliste del CUS Unime che si apprestano ad affrontare con grande entusiasmo la nuova stagione in Serie C, al via domenica prossima a Nizza di Sicilia contro lil Nizza Volley.

Le ragazze allenate da Valentina Leandri sono ormai al lavoro dallo scorso 3 settembre quando, guidate dall’esperto Gabriele Sanfilippo, hanno iniziato un importante lavoro di preparazione atletica finalizzato ad affrontare l’avvio di stagione al top della condizione.

Tra riconferme ed innesti di valore la squadra gialloblù ha avuto modo di amalgamarsi al meglio durante questo avvio di stagione e saranno fondamentali le prime uscite ufficiali per poter trovare al più presto la migliore “forma partita”. Alle conferme di

Importante la presenza anche per questa stagione delle giovani Alibrandi, Arena, Maisano, Falanga e Salvato e dei liberi Agnosto e Mindinici. A queste, lo “zoccolo duro” della formazione universitaria, si affiancheranno alcuni innesti di livello per la categoria, quali la forte banda Nella De Francesco, le centrali Giannetto e Palmeri, l’opposto Albani, originaria di Comiso. Novità rilevante anche in cabina di regia, ruoli ricoperti da Giulia Leandri (di nuovo in campo dopo alcuni anni di stop) e dalla giovane Cangemi.

Procede al meglio, dunque, il lavoro di avvicinamento al torneo di C da parte di tutto lo Staff, coordinato anche per questa stagione da Salvatore De Domenico. L’obiettivo, da neo promossa, sarà quello di conquistare il più velocemente possibile una tranquilla salvezza; ci sono tutti i presupposti, però, per potersi togliere anche qual a altra bella soddisfazione.

“Ripartiamo da dove avevamo concluso la scorsa stagione - questa l’analisi alla vigilia del Coordinatore del settore pallavolo del Cus Unime, Salvatore De Domenico - la passata stagione Nizza ha dominato la Serie D precedendoci in classifica. Sarà una sfida interessante tra neopromosse con ambizioni differenti: le joniche si presentano con una formazione molto competitiva che ha già dimostrato il proprio valore in pre-season; noi puntiamo tutto sul gruppo che ha fatto benissimo nello scorso anno, con alcuni innesti e rientri di qualità che proiettano il nostro sestetto fra le formazioni che puntano al mantenimento tranquillo della categoria”.


Si riparte! Pronti per la C

CUS Unime - Valentina Leandri

Il CUS Unime al lavoro per preparare al meglio la Serie C. Si riparte dal Tecnico Leandri

comunicato stampa n° 121 del 21 agosto 2018

CUS Unime - Pallavolo

La costruzione della squadra che affronterà il prossimo campionato di C parte dalla conferma in panchina del Tecnico Valentina Leandri: “Sono entusiasta di affrontare di nuovo il torneo di C. Non ho mai avuto dubbi sulle mie scelte: il CUS per me è una seconda famiglia”.

Solo un anno di purgatorio nel campionato di Serie D ed il CUS Unime torna, grazie ad un’esaltante stagione ed una splendida promozione, a calcare i campi della Serie C, massimo torneo regionale. Tante le protagoniste del la promozione e, tra queste, figura il Tecnico Valentina Leandri, confermata anche per la stagione ormai alle porte alla guida tecnica della compagine universitaria, cosi come è stato sin dal primo anno di affiliazione del CUS Unime alla Federazione Italiana Pallavolo.

Nessun dubbio sulla riconferma della Leandri da parte del responsabile del settore pallavolo, Salvatore De Domenico, e del nuovo coordinatore tecnico, Peppe Venuto, che in lei ripongono tantissima stima e fiducia.

“Sono entusiasta all'idea di affrontare nuovamente il torneo di Serie C - esordisce Valentina Leandri - non ho mai avuto il minimo dubbio sulle mie scelte: il CUS Unime per me è ormai una seconda famiglia. Ripartiremo con i giusti propositi in un campionato come la serie C che si prospetta ancora una volta molto competitivo. Da matricola punteremo a mantenere la categoria conquistata sul campo, conosciamo quali siano le insidie di un torneo che abbiamo affrontato solo due stagioni fa. Le incognite sono molteplici ma dobbiamo principalmente fare affidamento sulle nostre qualità ed giocare partita dopo partita con quella fame di vittorie che non deve mai mancare alla nostra squadra. Insieme alla Società - conclude il tecnico messinese - stiamo cercando di allestire un organico equilibrato che possa ben figurare nel torneo che prenderà il via il prossimo Ottobre; proveremo a rinforzare il gruppo che lo scorso anno ha ben figurato in Serie D e che rappresenta una base solidissima dalla quale ripartire”.

Servizio gestito da Università degli Studi di Messina
U.Org. Comunicazione Strategica
Piazza Pugliatti n°1 98122 Messina
tel. 090 6768960 - 090 6768961


CUS Università Messina A.S.D. Cittadella Sportiva Universitaria

P.IVA 03286290832 - Cod. Fisc. 97111390833