MASTER IN SCIENZE DEL MOVIMENTO

Disposizioni per ripartire

Disposizioni per la riapertura

NUOVE DISPOSIZIONI PER LA RIAPERTURA

MISURE DI PREVENZIONE E SICUREZZA

(Applicate a partire dal 25 maggio 2020)

SCARICA L'AUTOCERTIFICAZIONE: bit.ly_autocertificazione

NB: l'Autocertificazione dovrà essere consegnata all'ingresso degli Impianti ogni volta che si accede per svolgere attività sportiva (anche nel caso di accompagnatore)

VIABILITÀ E PARCHEGGI

La viabilità interna alla Cittadella non subisce variazioni, con entrambi gli ingressi principali aperti sia in entrata che in uscita

Si consiglia di accedere alla Cittadella Sportiva Universitaria massimo 2 Utenti per auto (1 Utente + 1 accompagnatore)

È vietato parcheggiare al di fuori degli appositi stalli e delle apposite aree parcheggio, quindi è vietato sostare e parcheggiare nei tratti non adibiti a parcheggio (es. viale antistante campo di calcio)

È vietato accedere alle tribune (sia all’aperto che al chiuso) ed in nessuna area esterna agli Impianti sportivi, soprattutto in prossimità degli accessi agli Impianti

È possibile rimanere in Cittadella esclusivamente per la frequenza delle attività sportive

AREE PARCHEGGIO DESTINATE PER IMPIANTO SPORTIVO

PalaGym e PalaTennis: utilizzare l’area parcheggio ERSU e procedere a piedi in direzione degli impianti (sia in entrata che in uscita)

Palazzetto Polivalente, Piscine, PalaFitness: utilizzare l’area parcheggio soprastante Fitness e Piscine e procedere a piedi in direzione degli Impianti (sia in entrata che in uscita)
Campo calcio: Parcheggiare presso il Viale Annunziata e raggiungere l’Impianto a piedi tramite il cancello pedonale  nei pressi del campo di calcio

  • SI RICORDA L’OBBLIGO DI MANTENERE LE OPPORTUNE DISTANZE DI SICUREZZA

***

COME RAGGIUNGERE GLI IMPIANTI SPORTIVI

In conformità alle vigenti disposizioni normative il Cus Unime ha predisposto percorsi divisi per ingresso ed uscita che dovranno essere rigorosamente rispettati

PalaGym e Tennis: parcheggiare presso l’area parcheggio ERSU e raggiungere gli impianti a piedi

INGRESSO: unico per tutti dal PalaGym

USCITA: unica per tutti dal PalaTennis

Campo Calcio: Parcheggiare presso il Viale Annunziata e raggiungere l’Impianto a piedi tramite il cancello pedonale nei pressi del campo di calcio

INGRESSO: unico lato casale Macina

USCITA: unica lato sbarra

Palazzetto Polivalente: parcheggiare presso l’area parcheggio soprastante PalaFitness e Piscine e raggiungere l’Impianto a piedi

INGRESSO: unico lato spogliatoi porta A (debitamente segnalata)

USICTA: unica lato spogliatoi porta B (debitamente segnalata)

PalaFitness: parcheggiare presso l’area parcheggio soprastante PalaFitness e Piscine e raggiungere l’Impianto a piedi sia in entrata che in uscita attraverso la strada che costeggia il campo di calcio

INGRESSO: unico dal Desk principale

USCITA: unica dall’uscita di emergenza laterale altezza scala antincendio

Piscine: parcheggiare presso l’area parcheggio soprastante PalaFitness e Piscine e raggiungere l’Impianto a piedi sia in entrata che in uscita attraverso la strada che costeggia il campo di calcio

INGRESSO: unico dal Desk principale

USCITA: unica dal Desk principale

  • SI RICORDA L’OBBLIGO DI MANTENERE LE OPPORTUNE DISTANZE DI SICUREZZA

***

ACCESSO AGLI IMPIANTI E FREQUENZA DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE

Controlli obbligatori: In conformità alle disposizioni normative vigenti per accedere a qualsiasi Impianto sportivo sono predisposti dei controlli obbligatori (temperatura e saturazione) svolti dai collaboratori CUS, ai quali si devono sottoporre obbligatoriamente sia gli sportivi che gli eventuali accompagnatori.

Temperatura corporea: Gli Utenti devono sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea. In caso di temperatura superiore a 37,5° C può essere impedito l’accesso agli Impianti

Autocertificazione: all’ingresso degli Impianti è obbligatorio presentare idonea autocertificazione cosi come predisposta dalle autorità competenti.

Questo il link per scaricarla: bit.ly_autocertificazione

Registrazione accessi: è consentito accedere agli Impianti e frequentare le attività esclusivamente attraverso l’attestazione della propria presenza mediante apposito badge personale rilasciato dal CUS Unime

Gli sportivi: possono rimanere all’interno dell’Impianto solamente per il periodo di svolgimento dell’attività. Non appena terminata devono lasciare l’Impianto nel minore tempo possibile

Gli accompagnatori: è vietato l’accesso alle tribune (sia al chiuso che all’aperto) e non possono sostare in prossimità dell’ingresso agli Impianti o in altre zone all’interno della Cittadella

Mascherine: è obbligatorio l’utilizzo della mascherina protettiva durante tutta la permanenza ed in qualsiasi luogo all’interno della Cittadella Sportiva Universitaria (chiuso e all aperto), ad unica eccezione del momento dell’attività sportiva

Spogliatoi e servizi: è possibile accedere in maniera contingentata ed organizzata, cosi come adeguatamente segnalato dal Cus Unime e dai suoi operatori, disposizioni che devono essere rigorosamente seguite dagli Utenti

Abbigliamento adeguato: è obbligatorio raggiungere l’Impianto già vestiti adeguatamente all’attività che si andrà a svolgere laddove possibile oppure cambiarsi e conservare in borse personali e sigillate i propri indumenti ed effetti personali prima di frequentare le attività sportive, che dovranno essere depositati negli armadietti. A tal proposito è obbligatorio munirsi di apposite calzature destinate solo a questo scopo.

Oggetti personali: è vietato condividere i propri oggetti personali con altri Utenti o con collaboratori del Cus Unime

Norme igieniche tradizionali: gli Utenti sono vincolati a rispettare le consuete norme igieniche, quali a titolo esemplificativo: lavarsi o disinfettarsi costantemente le mani, starnutire e/o tossire in un apposito fazzoletto (da gettare immediatamente nei contenitori predisposti per tale scopo) o nella piega del gomito, lavarsi accuratamente prima di entrare in vasca, divieto di sputare, divieto di soffiarsi il naso o urinare in acqua, l’uso dell’asciugamano personale per gli attrezzi palestra …

Percorsi obbligatori: è obbligatorio attenersi scrupolosamente ai percorsi debitamente segnalati e delineati (sia interni che esterni agli Impianti). Laddove si presentino delle strettoie è obbligatorio dare sempre precedenza a chi esce

Tribune: è vietato l’accesso alle tribune (sia all’aperto che al chiuso)

  • SI RICORDA L’OBBLIGO DI MANTENERE LE OPPORTUNE DISTANZE DI SICUREZZA

Nuovi innesti per il calcio

Fontana + Manzo

Davide Manzo nuovo responsabile operativo, Giuseppe Fontana addetto stampa del settore calcio

Il Cus Unime comunica l'inserimento in organigramma, per il settore calcio, di due nuovi collaboratori sportivi, Davide Manzo e Giuseppe Fontana.

Davide Manzo si occuperà della gestione operativa del settore. Fino allo scorso gennaio Direttore Operativo in forza all'ACR Messina, società per la quale ha curato anche la comunicazione, in precedenza, dopo un decennio dedicato al giornalismo televisivo, ha accumulato una lunga esperienza nel mondo del calcio messinese, prima nelle vesti di addetto stampa e team manager al Camaro, poi al Città di Messina tra il 2010 e il 2014 in Eccellenza e Serie D e, in seguito, dal 2014 al 2019 come direttore generale e responsabile comunicazione del rinato Camaro 1969, con grandi risultati conseguiti anche a livello giovanile.

Nuovo addetto stampa del settore calcio sarà Giuseppe Fontana. Stesso percorso dal 2014 ad oggi per il giornalista, che ha affiancato il Davide Manzo durante le cinque stagioni all'USD Camaro 1969 e la scorsa all'ACR Messina.

Il CUS Unime augura a Davide Manzo e Giuseppe Fontana di raggiungere traguardi e soddisfazioni importanti all’interno della grande famiglia sportiva gialloblu