Settimana Bianca - formula OVER + FAMILY

Mostra fotografica Open Air

CUS Unime - mostra fotografica permanente open air

Dal 27 dicembre al Cus Unime doppia mostra fotografica permanente “open air”

Il fenomeno dell’immigrazione al centro dell’esposizione fotografica “all’aperto” allestita alla cittadella sportiva universitaria. Il tema è trattato attraverso gli scatti dei fotoreporter Danilo Balducci e Paolo Galletta in due mostre permanenti curate dalla fotografa messinese Martha Micali.

Non solo sport al Cus Unime. Ancora una volta la Cittadella Sportiva Universitaria diventa un contenitore di tante iniziative extra sportive che spaziano dall’arte alla musica, per aprirsi in maniera sempre più ampia alla città e diventare punto di riferimento per tantissimi appassionati con interessi differenti.

Dal 27 dicembre 2018, sino al 10 gennaio 2019, alla Cittadella saranno ospitate due bellissime mostre fotografiche permanenti “open air” (all’aperto), un evento unico per l’intera città di Messina curato dalla fotografa Martha Micali. Due mostre significative non solo per il contributo artistico con il quale si arricchisce la programmazione del CUS ma anche per il tema affrontato nelle opere dai due artisti che hanno sposato con grande entusiasmo l’iniziativa. Il filo conduttore delle due collezioni fotografiche è quello dell’immigrazione, argomento sempre più presente nel nostro quotidiano, come spiega Martha Micali: “Quando mi é stato proposto di curare queste mostre ho abbracciato con molto entusiasmo l’iniziativa perché ho subito pensato che trattare questo tema avrebbe potuto avere un peso molto importante per la città, proprio perché Messina è coinvolta direttamente su vari livelli dal fenomeno. É importante dunque che, oltre la pura retorica che si fa sull’argomento, affrontare il tema dal punto di vista artistico, per sensibilizzare partendo da una chiave di lettura diversa. Altra caratteristica che rende unico questo evento sta nel fatto che è la prima volta che a Messina si propone una mostra all’aperto, utilizzando supporti outdoor attraverso i quali le stampe si affacciano direttamente sulla strada, determinando il crollo del filtro composto dalle pareti che tradizionalmente ospitano una mostra e permettendo alle opere di entrare in contatto diretto con il fruitore, a prescindere dal suo interesse e dalla sua consapevolezza”.

La prima mostra, dal titolo “La linea invisibile”, si compone di 24 fotografie di grande formato realizzate da Danilo Balducci, reporter de L’Aquila di fama internazionale impegnato da tanti anni nel ritrarre i migranti nelle rotte da terra tra Idomeni (al confine greco-macedone), Belgrado, Serbia, Bosnia, Croazia e le aree di confine che sono divenute scenario di scontri, di vita e di transito di migliaia di persone.

La seconda esposizione, dal titolo “Ritratti”, propone 13 scatti di Paolo Galletta, fotoreporter messinese anch’egli di fama internazionale, che attraverso una serie di ritratti vuole proporre un approfondito studio simbolico che fonde il fenomeno migratorio dei primi del ‘900 con i fenomeni attuali.

Entrambe le mostre saranno visitabili gratuitamente dalle 09.00 alle 22.00 (orari di apertura della Cittadella al pubblico).

Spazio anche alla musica, infine, con un concerto illustrato di pianoforte e sassofono che si terrà il 4 gennaio 2019 (ore 19.00 ex segreteria Cus Unime) dal titolo “Il contributo della musica nel linguaggio cinematografico”, durante il quale si esibiranno Angela Cucinotta (pianoforte) e Carmelo Quagliata (sassofono).


Concerto Illustrato

Concerto illustrato CUS Unime

Il CUS Unime avvisa che è stato posticipato al 4 gennaio 2019 il concerto illustrato previsto per il 29 dicembre 2018.

Durante il concerto intitolato "Il contributo della musica nel linguaggio cinematografico", che si svolgerà il 4 gennaio 2019, alle ore 19.00, presso l'Ex Segreteria del CUS Unime (Cittadella Sportiva Universitaria - ingresso libero), si esibiranno Angela Cucinotta al pianoforte e Carmelo Quagliata al Sassofono


Il nostro Natale

CUS Unime - Natale

Dopo la Festa dello Sport alla Cittadella prosegue il Natale del Cus Unime

Prosegue il Natale targato Cus Unime. Dopo il bel successo della Festa dello Sport 2018, tradizionale appuntamento natalizio (svolto mercoledì scorso presso il campo polivalente in sintetico della Cittadella Sportiva Universitaria) durante il quale la famiglia sportiva del CUS si è riunita per un pomeriggio di sport, festa e divertimento, le attività natalizie proseguono e riprenderanno subito dopo la pausa di Natale prevista nei giorni 24, 25 e 26 dicembre.

Dal 27 dicembre, contemporaneamente alla ripresa delle attività sportive, alla Cittadella saranno ospitate diverse manifestazioni aperte a tutti.

Giovedì 27, dalle ore 16.00, saranno inaugurate due mostre fotografiche “open air” curate da Martha Micali, che saranno visibili a tutti fino al 10 gennaio 2019. Un evento unico per Messina durante il quale due artisti di fama internazionale quali Paolo Galletta e Danilo Balducci esporranno all’aperto le proprie opere collezionate per le mostre dal titolo “Ritratti” (di Galletta) e “La Linea Invisibile” (di Balducci).

Rimandato al 4 gennaio 2019, alle 19.00, presso l’Ex Segreteria della Cittadella Sportiva Universitaria, il concerto illustrato dal titolo “Il contributo della musica nel linguaggio cinematografico”, durante il quale le immagini saranno accompagnate dalle note di Angela Cucinotta al pianoforte e di Carmelo Quagliata al Sassofono.

Non solo sport, dunque, al Cus Unime ma anche spazio alla musica, all’arte ed a tante altre attività che possano coinvolgere pubblici sempre più ampi ed interessi sempre più eterogenei.

Tutte le informazioni su queste attività sono disponibili sul sito ufficiale del Cus Unime (www.cusunime.it) o sulla pagina ufficiale Facebook del Centro Universitario Sportivo (Cus Unime ASD).


Premi importanti!

Premio USSI CUS Unime

Al Cus Unime il Premio Speranza Mario Vannini dell’USSI Sicilia

Nel corso della cinquantanovesima edizione dei Premi dell’Anno USSI al Cus Unime è stato riconosciuto il prestigioso “Premio dell’Anno Mario Vannini” per le società emergenti.

I Premi dell’Anno USSI rappresenta una vera e propria festa dello sport siciliano e ogni anno vengono assegnati sulla base delle segnalazioni dei giornalisti iscritti al gruppo regionale dell’Unione Stampa Sportiva Italiana.

Nel corso della Cerimonia, che si è svolta lo scorso 18 dicembre presso il Teatro Garibaldi di Enna e durante la quale sono stati consegna diversi premi, per il Cus Unime hanno ritirato l’ambito riconoscimento il presidente, Nino Micali, ed il Direttore Sportivo e Tecnico della squadra di pallanuoto maschile che in questa stagione milita nel campionato di Serie A2, Sergio Naccari. Proprio la storica promozione ottenuta nella scorsa stagione con la pallanuoto, ha fatto da cassa di risonanza per lo splendido cammino intrapreso dal sodalizio universitario messinese anche in tante altre discipline sportive nel corso degli ultimi anni.

“Non possiamo che ritenerci molto soddisfatti - commenta il Presidente cussino Micali - questi sono i riconoscimenti che premiano tutti i nostri sforzi e ci danno la spinta per fare sempre meglio. Insieme all’Università di Messina crediamo fortemente nello sport per far crescere i nostri ragazzi e quotidianamente ci impegniamo per migliorare sempre di più e per far crescere al meglio i nostri giovani. Siamo impegnati in maniera positiva in tante attività federali ed anche la Cittadella Sportiva Universitaria cresce giorno dopo giorno sia strutturalmente che in termini di associati e di qualità dei nostri servizi. Questo Premio deve essere un riconoscimento ed uno stimoli per i tanti collaboratori che ogni giorno si impegnano in questa meravigliosa realtà che è il Cus Unime”.


Auguri dal CUS Unime

Buone Feste dal CUS Unime

Il CUS Unime augura a tutti di trascorrere un felice e sereno Natale!

Anche noi ci prendiamo un paio di giorni di vacanza ma siamo pronti per ricominciare! Rimarremo chiusi lunedi 24, martedi 25 e mercoledi 26 dicembre 2018. Successivamente saremo chiusi lunedi 31 dicembre e martedi 1 gennaio 2019. Proseguirà regolarmente l'attività negli altri giorni.

Ancora auguri dal CUS Unime!

 


CUS Università Messina A.S.D. Cittadella Sportiva Universitaria

P.IVA 03286290832 - Cod. Fisc. 97111390833